Design Competition: “DisegnoDilegno. Il tuo progetto di benessere realizzato con il legno”

Copia di PRIMA EDIZIONE(1)

C’è tempo fino al 22 giugno 2017 per partecipare alla prima edizione di “DisegnoDilegno. Il tuo progetto di benessere realizzato con il legno”.

Il bando di concorso, a iscrizione gratuita, promosso da Fiemme 3000, con la consulenza tecnico scientifica del professor Kuno Prey, il patrocinio della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano e degli Ordini degli Architetti delle province di Trento e di Bolzano.

Architetti, designer e creativi italiani e internazionali sono chiamati a progettare soluzioni per elementi di arredo, che utilizzino il profilato in legno biocompatibile DisegnoDilegno: un rivoluzionario modulo, disponibile nelle oltre 100 essenze delle collezioni Fiemme 3000, ideato dall’azienda con l’obiettivo di ampliare il più possibile le superfici salubri degli interni.

A esaminare i progetti saranno: Porzia Bergamasco, giornalista e curatrice Milano Design Film Festival, Leopoldo Busa, architetto esperto in qualità dell’aria indoor, Nicola Di Battista, direttore di Domus, Marco Felicetti, fondatore e amministratore delegato di Fiemme 3000, Giulio Iacchetti, designer, Kuno Prey, designer e professore della Facoltà di Design e Arti – Libera Università di Bolzano, e Laura Traldi, design editor D la Repubblica.

Domitilla Dardi, storica del design e curatrice per il design al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, assegnerà la menzione speciale al miglior racconto di progetto dal titolo “La Storia dietro il prodotto”.

La giuria si riunirà il 27 giugno per decretare i 10 finalisti, che saranno tutti ospitati in Val di Fiemme il 15 e 16 luglio, giorni in cui si terranno le proclamazioni e la cerimonia di premiazione ufficiale dei tre finalissimi, del primo classificato e del vincitore della menzione speciale.

Al primo classificato sarà consegnato da Fiemme 3000 il proprio progetto realizzato in scala 1:1, insieme a un riconoscimento in denaro di 2.000 euro. Al secondo e terzo classificato saranno assegnati rispettivamente un premio di 1.000 e di 500 euro.

«Abbiamo lanciato questo concorso per valorizzare e portare all’attenzione degli addetti ai lavori, ma anche di un pubblico più allargato, l’importanza della salubrità indoor nel product e nell’interior design – le parole di Marco Felicetti, Ad Fiemme 3000 -. Concetti a cui lavoriamo da 25 anni e che crediamo siano di sempre più stringente attualità: si pensi solo che l’inquinamento negli spazi chiusi può essere fino a 5 volte superiore a quello assorbito all’esterno. Facciamo un grande in bocca al lupo a coloro che decideranno di partecipare e auguriamo a tutti buon lavoro».

Download – Bando di concorso e modalità di partecipazione

Download – FAQ

Info: disegnodilegno@omniarelations.com

Pubblicato il