La terra

Val di Fiemme, la casa degli alberi.

Situata nel cuore di una distesa infinita di foreste tra le più ricche dell’arco alpino, la Val di Fiemme è abitata da 60 milioni di alberi, per lo più imponenti esemplari di abete rosso.

I boschi di questa terra sono fra i più belli, accoglienti e ben tenuti al mondo grazie alla millenaria gestione della Magnifica Comunità di Fiemme, nata nel 1.111 d.C., attenta custode della cultura e del territorio fiemmesi.

Regno degli alberi, la valle ha un lungo e nobile passato nella lavorazione del legno, terra di artigiani cresciuti nei boschi, che proprio da queste foreste hanno imparato a prendere il meglio, senza impoverirle, consapevoli e rispettosi della loro preziosità. è la nobile storia delle antiche segherie e falegnamerie fiemmesi ad averci trasmesso l’immenso patrimonio di conoscenze che ci permette di realizzare pavimenti unici per qualità, salubrità e bellezza.

Quando tagliamo i nostri alberi e li lavoriamo, non nascono semplici tavole di legno. è la natura, quella vera, ancora sana e rigogliosa della nostra valle, che portiamo nelle case. La vita della foresta continua a pulsare nel respiro dei nostri pavimenti e permette di vivere ogni giorno l’emozione unica di una passeggiata nei boschi.